Vai al menù principale Vai al menù secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Tecnico Economico R.Serra - Cesena - (FC)
ISTITUTO TECNICO ECONOMICO
"R.SERRA"
Via T.M. Plauto, 67 - 47521 Cesena (FC) - Tel. 0547 21596
E-mail:info@itcserra.it - P.E.C.:fotd02000l@pec.istruzione.it
Istituto Tecnico Economico R.Serra - Cesena - (FC)
Istituto Tecnico Economico R.Serra - Cesena - (FC)
ISTITUTO TECNICO ECONOMICO
"R.SERRA"
Amministrazione Trasparente
I.T.E. "Renato Serra"
Organizzazione
Informativa-Privacy- Segreteria
Servizi On Line
OFFERTE DI LAVORO
Accessibilità

ATTIVITA' MOTORIA ADATTATA : Omar Bortolacelli e la sicurezza stradale

Giovedì 28 febbraio 2019, nell’ambito del Progetto ATTIVITA’ MOTORIA ADATTATA, e Sicurezza stradale.

Gli alunni delle classi 3^ hanno partecipato all’incontro con il Omar Bortolacelli , ex paziente dell’Ospedale di riabilitazione di Montecatone .

Omar risponde alle domande degli studenti colpiti dal suo entusiamo e dalla voglia di Vita.

Due sessioni di 4 ore totale hanno caratterizzato l'incontro di oggi che ha visto coinvolti le classi  3^ A afm -3^ A rim - 3^A sia - 3^ A tur -3^ B tur .-3^ B art -3^ C sia 
Questo incontro fortemente voluto dal dipartimento di Scienze Motorie dell'Istituto R.Serra è stato soprattutto l'occasione per ribadire l’importanza della sicurezza stradale . “Se siete stanchi non guidate – ha esortato Bortolacelli 

Omar Bortolacelli racconta come la passione per la moto gli abbia dato una nuova energia per affrontare la vita, dimostrando agli altri e a se stesso che niente è impossibile.

L’infortunio . Omar è un ragazzo di 34 anni, vittima, sette anni fa, di un gravissimo incidente sul lavoro che lo ha costretto sulla sedia a rotelle. “Io ero un autista soccorritore del 118 di Bologna. Era una mia grande passione fare questo lavoro – racconta Omar – perché mi piaceva aiutare gli altri. Il giorno dell’infortunio me lo ricordo come fosse ieri. Ero a fare la notte, ero al lavoro. Il mio collega, guidava lui, si è addormentato e abbiamo fatto un incidente contro un camion”. Fin dal ricovero l’Inail è stato vicino a Omar in ogni sua esigenza, grazie all’intervento dell’equipe multidisciplinare territoriale, che lo ha aiutato anche nel superamento delle barriere architettoniche della sua abitazione. Al Centro Protesi di Vigorso di Budrio Omar riceve inoltre assistenza per le riparazioni della carrozzina e per i nuovi ausili. L’Istituto ha sostenuto Omar nelle modifiche della moto, che sono state necessarie per permettergli la guida.
 
Una nuova vita e nuovi orizzonti. Oggi Omar è un ragazzo felice e autonomo, vive a Sant’Agata Bolognese e lavora nella centrale del 118 di Bologna. “Adesso prendo le chiamate della gente che ha bisogno delle ambulanze – spiega Omar – Mi piace andare a lavorare, lo faccio come una volta: prima ci andavo col sorriso, ora ancora di più”.  Intervistato  in occasione della sua prima gara del torneo Bridgestone Cup, riservato ai piloti disabili, che si è svolto a maggio nel circuito di Vallelunga, in provincia di Roma. Il campionato, realizzato dalla Onlus Diversamente Disabili, ha l’obiettivo di promuovere il motociclismo come attività sportiva per il recupero e l’integrazione delle persone con disabilità.

 

 



 Galleria: Montecatone Omar Bortolacelli
Sicurezza Stradale (“Se siete stanchi non guidate – ha esortato Bortolacelli )
Sicurezza Stradale
Sicurezza Stradale
Sicurezza Stradale (L'icontro è stato occasione per ribadire l’importanza della sicurezza stradale con la testimonianza di Omar Bortolacelli, )

Link segnalati:

Permalink: ATTIVITA' MOTORIA ADATTATA : Omar Bortolacelli e la sicurezza stradaleData di pubblicazione: 28/02/2019
Tag: ATTIVITA' MOTORIA ADATTATA : Omar Bortolacelli e la sicurezza stradaleData ultima modifica: 28/02/2019 13:02:46
Visualizzazioni: 190 

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2019 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 740
N. visitatori: 6210114